Loading...

  • Accogliere e informare è una priorità in consultorio, per questo è importante la presenza dell'assistente sociale che inoltre,
    lavorando in equipe con le altre figure professionali (medici, psicologi e avvocato) garantisce un supporto personalizzato a seconda delle situazioni .

    Il consultorio è aperto in: Via Della Guastalla, 8 - 20122 Milano tel. 02861145 – 3666889681 - email:Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,00 alle ore 19,00 con orario continuato 

L'assistente sociale in consultorio

 

Il Servizio Sociale in consultorio si rivolge a famiglie, coppie e singoli; è destinato quindi a situzioni a rischio di fragilità e marginalità sociale;
casi in cui la persona si trova a fronteggiare problematiche svariate (economiche, abitative, lavorative... ) senza il supporto di una rete sociale e/o familiare.

Il problema che l'assistente sociale può gestire, non è un mero disagio economico, abitativo, lavorativo... ma è un problema legato all'assenza di rete supportiva o a una presenza di rete "malfunzionante".
All'interno del consultorio particolare attenzione viene conferita alla tutela della donna e del nascituro (L.405/75 istitutiva dei consultori familiari) attraverso interventi di sostegno, accompagnamento e monitoraggio della situazione.

L'assistente sociale si occupa dei colloqui d'accoglienza per i primi accessi in consultorio, colloqui per l'interruzione di gravidanza e accompagnamento della minore dal giudice tutelare in caso di richiesta di interruzione di gravidanza senza il consenso dei genitori (L.194/78), colloqui di orientamento/filtro per indirizzare l'utente, a seconda delle problematiche esposte, al settore psicologico, al al servizio legale o sociale del consultorio o a strutture esterne in caso di bisogno.


La presa in carico e l'accompagnamento verso l'autonomia della persona, prevede, se necessario la gestione in equipe con le altre figure presenti in consultorio (legale, psicologa o ginecologa), e lavoro di rete e collaborazione con i servizi del territorio.

Inoltre la presenza dell'assistente sociale in consultorio, garantisce una prima accoglienza/filtro anche telefonica.

L'assistente sociale Sara Bovatti è presente in consultorio lunedì dalle 15,00 alle 19,00, martedì dalle 14 alle 18, venerdì dalle 10 alle 18.

I colloqui con l'assistente sociale sono gratuiti.

Per informazioni chiamare lo 02 86 1145 o scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..