Modulo creato da J!MatHome
Area riservata
Via della Guastalla, 8. Milano
Tel: 02 861145 - 02 877829 - 3666889683 -3666889681
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
Home

Cerca
Cerca solo in:

Parole chiave di ricerca società

Totale: 47 risultati trovati.

Pagina 1 di 3
1. LA FATTORIA DEI MALFATTORI
(Spazio aperto/Libri)
... sociale e culturale delle società del XXI secolo. Il saper padroneggiare molteplici tecniche di scrittura, quella giornalisica come quella poetica, consente all'autore di affrontare con leggerezza temi ...
2. RISOTTO AL VELENO
(Spazio aperto/Libri)
... scritto una felice opportunità per riflettere sui cambiamenti culturali che i movimenti femministi degli anni '70 hanno introdotto nella società italiana e nella vita di molte giovani donne di allora e ...
3. STORIE DI CIBO/RACCONTI DI VITA
(Spazio aperto/Libri)
... dieci scrittori mettendo in luce più aspetti dell’umano rapporto con il cibo  costruiscono un arazzo dalle mille visioni e danno voce agli aspetti contraddittori che la società contemporanea esprime nei ...
4. NOTE SUL FEMMINICIDIO
(Rubriche/Psicologia)
... vorrei  capire se condividere lo scenario della coppia. Un  recentissimo numero di “Psiche” (collana della SPI -società di Psicoanalisi) sugli Attaccamenti,  ci introduce al problema del rapporto di coppia ...
... universale che accomuna tutte le società al di là della condivisione biologica : non esiste nessuna cultura al mondo  al mondo che accetti il corpo così come viene donato da Madre natura. Nessuna società ...
6. INVIDIA
(Rubriche/Psicologia)
... che blocca una persona si può trasformare in tendenza idealizzante ed  il paziente riesce a superare il  senso di colpa. Nella società americana prevale la emulazione,  nella  tradizione ebraica i sentimenti ...
7. UNA SU CINQUE NON LO FA
(Spazio aperto/Libri)
... solo anticiparvi che è  un espediente lessicale e letterario dell’ autrice ma anche un fenomeno storico e culturale profondo che ha attraversato e attraversa le nostre culture e società  del mondo: causa ...
... Stella Ugbuma, ha denunciato alle “società civili” e a chi vuole ascoltare, le fredde statistiche che parlano di violazione dei diritti umani che i governi nascondono o fingono di ignorare: * 110 milioni ...
...  Le vecchie contrapposizioni di “classe”, “capitalisti” e “proletari”, simboliche del linguaggio dei partiti di massa, sono cadute in disuso, salvo che per qualche nostalgico. E’ vero che nelle società ...
... o privato. Anche da noi si sta discutendo il parlamento la legge sulle quote rosa nei c.d.a. delle società quotate, ma ... alla gattopardo: cambiare, per lasciare tutto uguale. Svezia e Norvegia, che ...
... preambolo la convenzione espressamente afferma che: “…è necessario un cambiamento nei ruoli tradizionali sia degli uomini sia delle donne, nella società e nella famiglia, per ottenere una perfetta uguaglianza ...
...  Per esempio. la spinta al rinnovamento della società innescata dalla contestazione studen- tesca del ‘68, era abortita nella spasmo violenza delle BR mentre si espandeva incontrastata la politica legata ...
... che incanalavano la “politica” verso queste riforme e proponevano una nuova visione della società, muovendosi su un terreno privato, intimo. Le donne del Movimento sapevano di essere sole a dover affrontare ...
PARTE TERZA - IL MOVIMENTO FEMMINISTA DEGLI ANNI SESSANTA Capitolo 5 - Le norme penali contro le donne GIOVANNA Legislatori e giuristi non hanno certo ignorato la presenza femminile nella società. ...
... apparire sottomesse, etichettate e definite dalla società maschilista come “vergini” da sposare e rendere madri legittime, ovvero “puttane” di vario rango, con un certo fascino per la clientela maschile. ...
... nella società, nei partiti. Nei “collettivi” lo slogan era “Il privato é politico”: il tema della sessualità veniva esposto con una visione nuova, suscitando importanti riflessioni. In quegli anni ...
... subordinazione della donna nella famiglia e nella società, ha come data di nascita simbolica il 1963 con l'uscita del libro di Betty Friedan “Mistica della femminilità”. Il centro della denuncia ...
... che dobbiamo invece recuperare nel rapporto con i pazienti. Dunque il problema centrale che pone questo libro è: quali sono i limiti tra una società in crisi e un individuo in crisi. Gli autori parlano ...
... l'organizzazione del lavoro, l'emigrazione... Avevano ben chiari i limiti imposti alla partecipazione politica delle donne dalla società e dalle leggi e volevano che tali limiti fossero superati. Capitolo ...
... una considerazione: il femminismo è come un fiume carsico, sgorgato con la civiltà industriale che va profondamente modificando le società, in certi periodi e in certe circostanze scorre sotto terra e ...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>