Modulo creato da J!MatHome
Area riservata
Via della Guastalla, 8. Milano
Tel: 02 861145 - 02 877829 - 3666889683 -3666889681
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
Home

Cerca
Cerca solo in:

Parole chiave di ricerca potere

Totale: 50 risultati trovati.

Pagina 3 di 3
41. I Movimenti Femminili nei Partiti Politici - Introduzione
(Pubblicazioni/I Movimenti Femminili nei Partiti Politici)
... più profonda rivoluzione di tutti i tempi, la COMPARSA delle donne, come genere, nella “politica”, e cioè nel rapporto di potere tra governanti e governati. Sappiamo bene tutte noi che nelle società ...
... di alcune donne, gli strumenti culturali ed economici, il potere ed il prestigio con cui esse hanno avuto l’opportunità di cimentarsi con eventi che si pensava che solo gli uomini potessero controllare. ...
43. La scomparsa delle donne
(Spazio aperto/Libri)
... vede nella trasformazione di molte donne in “ometti”, in donne di potere. Il problema che viene posto è se è possibile per una donna poter fare politica da una angolazione femminile, il dibattito iniziato ...
44. L'assegno di divorzio
(Rubriche/Legale)
... è quello indicato dal tribunale di Monza (cfr. www.Altalex.com). L'assegno viene comunque stabilito sulla base delle risorse reddituali e patrimoniali delle parti e la legge concede al giudice potere discrezionale. ...
... dal codice. Questa legge attribuisce al giudice il potere di comminare una misura cautelare specifica a carico di chi commette violenza in famiglia, allontanadolo immediatamente dalla casa. E le pubbliche ...
46. L'amministratore di sostegno
(Rubriche/Legale)
... alla “giurisdizione”, mentre l’amministrazione appartiene ad altro ambito, al potere esecutivo che deve mettere in campo i servizi sociali; che i servizi sociali non hanno il potere di costringere il ...
47. La funzionalità del sintomo
(Rubriche/Psicologia)
... persona. Alice racconta di vergognarsi di questa sua parte così animale, così ingestibile, così debole, che lei cerca invece solo di “controllare”. Sono forti e frequenti le valenze di controllo e di potere ...
... non poteva più avere come sbocco la guerra, non poteva più avere come fine sopraffazione territoriale o la preminenza etnica, e neppure l’occupazione del potere economico, ma doveva poggiare sul riconoscimento ...
... maternità, contrastando il potere patriarcale. La famiglia non è più "un'isola che il diritto lambisce", come diceva un insigne giurista (governata dal padre), ma si è sviluppato nel diritto moderno, in ...
... più di cent’anni che sentivano ripetere quei luoghi comuni, smentiti dagli avvenimenti: infatti, anche nei paesi socialisti il potere politico e decisionale era rimasto in mano agli uomini, sebbene le ...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>