Modulo creato da J!MatHome
Area riservata
Via della Guastalla, 8. Milano
Tel: 02 861145 - 02 877829 - 3666889683 -3666889681
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
Home

Cerca
Cerca solo in:

Parole chiave di ricerca potere

Totale: 50 risultati trovati.

Pagina 1 di 3
1. PROFESSIONE ANGELO CUSTODE
(Spazio aperto/Libri)
... che suscita in Sulo la scoperta di avere il potere di interferire con la mente del suo Protetto, da indurlo a considerare di secondaria importanza lo stile di vita di Korohonen. Sulo saldamente ancorato ...
2. NOTE SUL FEMMINICIDIO
(Rubriche/Psicologia)
... trasformazione e ridefinizione dei rapporti uomo donna, il concetto fondamentale che ha consentito al femminismo di destrutturare il sesso e l’amore è la nozione di potere, dimensione che configura la ...
3. UNA SU CINQUE NON LO FA
(Spazio aperto/Libri)
... prendersi cura dei bambini in modo sistematico, economico, integrato, efficiente, vantaggioso  per liberare la  passione, la creatività, l’amore di tutte/i alla vita. Perché se il potere (anche quello ...
... sapore solo locale, ma ma è sintomo evidente, salito alla ribalta mass-mediale, del rapporto tradizionale tra sesso e potere, tra ricchi e poveri, che appartiene ai regimi patriarcali del mondo intero ...
... sta diventando per giovani uomini e donne lavoro senza tutele, con gravi squilibri tra rimunerazione del lavoro e profitti. Sembra che l’Italia sia agli ultimi posti in Europa per potere d’acquisto dei ...
... e una sfida per rompere l’emarginazione discriminazioni e il sessismo, inteso come uso sessuale delle donne con la violenza, con i soldi ed il potere. Il modello arriva dalla Norvegia e dalla Svezia che ...
... oceaniche di piazza Venezia, è che il consolidamento e la conservazione del potere del leader è addomesticato dai soldi, dal sesso e dal potere,anziché con la censura e i tribunali speciali. A sinistra. ...
... in grado di", e cioè progettazione di interventi che mirano a rafforzare il potere di scelta delle donne, migliorandone le competenze e le conoscenze in un'ottica di emancipazione politica ma anche in ...
PARTE QUARTA - LA CRISI DEI PARTITI E LE QUOTE ROSA Capitolo 5 - La strategia di potere di Berlusconi e le defezioni femministe ELENA Berlusconi, come si sa, ha consolidato il suo potere chiamando ...
... di coloro che venivano inquisiti, ed anche il protagonismo individuale di alcuni giudici detentori del potere di inquisire i potenti. Le indagini di Tangentopoli sono state devastanti per i partiti divenuti ...
... le “leggi uguali per tutti”. E questo ha provocato la deflagrazione dei partiti che si erano consolidati nel potere economico finanziario attraverso la corruzione, Anche perché il sistema finanziario ...
... dal dittatore. L'indipendenza della Magistratura è stata perseguita attraverso una attenuazione della potesta' disciplinare e para-disciplinare dal potere politico (trasferimento e promozione dei Magistrati), ...
... Milano, a Bologna, a Firenze, a Torino, quasi in ogni città. Con un pallido, ma esistente riflesso, nella politica pur nella “gestione” del potere tra i partiti che continuano ad esserne protagonisti, ...
... laiche a tutela delle donne, quali le “Case per le donne maltrattate”. Per iniziativa di alcune donne dei partiti che hanno raggiunto visibilità e potere, sul modello di altri Paesi Europei, si sono ...
...  Dava un’impronta assolutamente personale al partito con una critica feroce alla partitocrazia che spartiva il potere. Gli scioperi della fame e i referendum costituivano le armi delle sue battaglie politiche ...
... in Italia, il sistema dei partiti e del potere ha cercato gli strumenti per difendersi dalla contestazione studentesca, quando qualcuno dei contestatori è finito nella clandestinità teorizzando la violenza ...
... Studentesco, Servire il Popolo, Autonomia Operaia, Avanguardia Operaia, Potere Operaio, in contrapposizione con i picchiatori fascisti dell' Movimento Sociale Italiano - mettevano le premesse al terrorismo. ...
... e fra generazioni e mettevano in discussione il rapporto di potere dei pochi sui molti. Aspiravano ad un mondo di pace, ad un collettivismo assembleare. Anche da noi la contestazione era partita dalle ...
... "a partire da sé" (autocoscienza), tutti i settori della società, contestando gli aspetti maschilisti del “potere” e individuando e analizzando i nessi esistenti tra sessualità e potere. Una critica ...
... la Chiesa ha forte ascendente nella gente e grande potere nella politica. Le sue gerarchie rigidamente maschili, tuttavia hanno sempre dato largo spazio, subalterno, alle donne credenti utilizzando la ...
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Succ. > Fine >>