Modulo creato da J!MatHome
Area riservata
Via della Guastalla, 8. Milano
Tel: 02 861145 - 02 877829 - 3666889683 -3666889681
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
Home Rubriche Psicologia
Psicologia
LA TRASFORMAZIONE, ILCAMBIAMENTO Stampa E-mail

Dott.ssa  Teresa Pallucchini - Psicologa

La prima cosa che un paziente chiede al proprio psicoterapeuta è il cambiamento, la trasformazione, il passare da uno stato di difficoltà in vari ambiti ad una situazione dove le parti scisse siano più armonizzate.

Abbiamo abbandonato da tempo l’idea della guarigione, il linguaggio medico non coincide con un linguaggio psicoterapico, la finalità non è guarire, la metafora della malattia non è adatta ad un percorso di conoscenza di sé.

Leggi tutto...
 
CAMBIARE IL CAMBIAMENTO Stampa E-mail

Riflessione aperta sul concetto di cambiamento in terapia

Dott.ssa Silvia Cipolli, Psicologa-Psicoterapeuta, Consulente CPD.

La riflessione sull’evoluzione del concetto di cambiamento clinico, si apre all’interno del gruppo psicologi dell’Associazione per cui collaboro da diversi anni. Noi ci occupiamo di recupero e riabilitazione nell’ambito delle (tossico)dipendenze. Dal 1983, l’Associazione accoglie e accompagna nel trattamento e nel reinserimento sociale persone con problemi di dipendenza da sostanze psico-attive. Negli ultimi anni però, gli ospiti delle nostre comunità, sono portatori di profondi disagi, faticano a relazionarsi in modo adeguato, mettono in atto comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, assumono terapie farmacologiche capaci di ”contenere” comportamenti problematici, ma che poi rendono difficile lo svolgimento di attività quotidiane anche banali

Leggi tutto...
 
METAFORE DI COMUNICAZIONE: IL LINGUAGGIO DEGLI OCCHI Stampa E-mail

di Nadia Cilia, psicologa analista

Gli occhi costituiscono uno dei più importanti mezzi di comunicazione: possono esprimere amore, odio, gelosia, curiosità, paura; persino meglio delle parole.
Mi rendo conto, purtroppo, che nelle grandi città come Milano, il non guardare costituisce spesso una difesa: “Gli abitanti delle grandi città imparano alla svelta che non si deve guardare”.
Leggi tutto...
 
Sui Generi Stampa E-mail

Dott.ssa Mary Nicotra
Milano, 24 Marzo 2007, Gruppo Identità e oltre…

Ci sono delle persone per le quali la questione dei generi è assimilata e vissuta sullo sfondo, impercettibile. Ci sono altre persone invece, per le quali ciò non è possibile. Si tratta delle soggettività GLT e di tutte quelle soggettività che a partire da un proprio disagio ma anche a causa della stigmatizzazione[1], sperimentano l’omologazione e si sentono identificate a un tratto predominante ritenuto negativo dall’ Altro sociale.
Ma quali sono le ragioni di un gruppo dedicato alle persone per le quali le questioni di genere sono importanti e in qualche modo attraversano trasversalmente la propria vita?
Leggi tutto...
 
La famiglia nel cambiamento Stampa E-mail

genitori.jpg

Genitori si diventa

Rosa Maria Cusmai - Presidente Kairos Onlus
Anche se cambia la famiglia, e si modificano i ruoli dei genitori, il padre e la madre continuano a mantenere funzioni ben differenziate nello sviluppo mentale del bambino. Oggi come sempre la figura materna continua a essere centrale nei primi anni di vita e finché raggiunge una propria autonomia che gli consente di separarsi dalla madre e di riconoscersi come individuo.
Solo allora, verso il terzo anno di vita, il bambino comincia a emergere dall'universo della madre, e rivolgersi all'altro, il padre. Si delinea cosi nella sua mente l'eterno triangolo che da sempre segna l'infanzia di ognuno di noi.
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 3 di 4