Modulo creato da J!MatHome
Area riservata
Via della Guastalla, 8. Milano
Tel: 02 861145 - 02 877829 - 3666889683 -3666889681
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
Home Rubriche Ginecologia
Ginecologia
LA VESCICA IPERATTIVA Stampa E-mail

Dott.ssa Roberta Mombelli - specialista in Ostetricia e Ginecologia

La vescica iperattiva riguarda in Italia oltre 3 milioni di persone, il 60% donne di età compresa tra i 35 e i 75 anni. Su questa diffusa problematica c'è un crescente interesse, sopratutto nel campo della terapia farmacologica.

Leggi tutto...
 
LA CISTITE Stampa E-mail

Dott.ssa Roberta Mombelli - Specialista in ginecologia e ostetricia

La cistite è una infiammazione della vescica, organo dedicato alla raccolta dell'urina.
Nella maggior parte dei casi, la cistite è riconducibile ad infezioni batteriche da Escherichia coli, in un minor numero di casi è dovuta ad altri batteri .

Leggi tutto...
 
ELLAONE LA PILLOLA DEI 5 GIORNI DOPO Stampa E-mail

Dott.ssa Roberta Mombelli - Specialista in ostetricia e ginecologia

Un rapporto sessuale che avviene durante il periodo fertile della donna, in qualsiasi momento del ciclo, senza efficaci misure contraccettive, è legato al rischio di una  gravidanza indesiderata. Se fino ad oggi l'unica possibilità di evitare gravidanze indesiderate era il ricorso alla cosiddetta “pillola del giorno dopo” (o contraccezione d'emergenza), ora è disponibile anche in Italia un'alternativa, la cosiddetta “pillola dei 5 giorni dopo”, che ha la capacità di impedire l'instaurarsi di una gravidanza, se assunta fino a 5 giorni dopo il rapporto a rischio (120 ore dopo).

 

Leggi tutto...
 
MAMME D'ESTATE Stampa E-mail

Articolo di Barbara Colombo - ostetrica

L’essere incinta durante l’estate, soprattutto ad un’epoca gestazionale avanzata, può comportare alcuni disagi.
Il peso del bambino comporta uno sforzo fisico maggiore così come il metabolismo aumentato e questo stanca molto le mamme in attesa. 
Leggi tutto...
 
ALLATTARE NON E'SOLO NUTRIRE Stampa E-mail

Barbara Colombo - Ostetrica

Subito dopo il parto il neonato cerca, annusa, lecca e infine succhia il seno e questo aiuta l’espulsione della placenta e riduce la perdita di sangue materna.
Dopo nove mesi di gravidanza l’evento parto segna il distacco tra la mamma e il bambino.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 6