Modulo creato da J!MatHome
Area riservata
Via della Guastalla, 8. Milano
Tel: 02 861145 - 02 877829 - 3666889683 -3666889681
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
  • CPD
Home Spazio aperto Libri STORIE DI CIBO/RACCONTI DI VITA
STORIE DI CIBO/RACCONTI DI VITA Stampa E-mail

Recensione di Marina Mariani - Counselor

Autori vari - Edizioni Skira - pag.152 - euro 19

Dieci scrittori italiani si misurano con il racconto dell’esperienza del cibo, utilizzando diversi linguaggi narrativi, dal racconto alla drammaturgia teatrale senza tralasciare la biografia.

Avendo come obiettivo comune quello di narrare attraverso il cibo la vita umana nelle sue mille quotidianità.

I dieci scrittori mettendo in luce più aspetti dell’umano rapporto con il cibo  costruiscono un arazzo dalle mille visioni e danno voce agli aspetti contraddittori che la società contemporanea esprime nei suoi confronti.

Non mancano le narrazioni che esplorano il rapporto complesso che donne e uomini intrecciano con l’anoressia e con la fame di vita. Il progetto a cura di Davide Rampello e Marco Amato per la Triennale di Milano ha saputo coniugare presente e memoria evidenziando quanto la nuda vita e il cibo siano intrecciati.

“Il cibo e la vita vivono di presenza: così l’assenza del primo significa anche assenza della seconda, la mancanza del cibo tramuta la vita nel suo contrario, la morte. E il racconto di questo intreccio può essere divertente, leggero, oppure triste o tragico.”

E sullo sfondo c’è Milano quella dei Kebab, degli aperitivi, dei ristoranti e delle mense dei poveri. La Milano del dopo guerra e la Milano da bere. Ma anche  la Milano che a partire, dalla condivisione, dal rispetto delle differenze culturali vuole condividere il cibo nel rispetto della biodiversità.